Come diventare Tecnico dell’assistenza marittima • Chi è? Cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le abilità che dovrebbero essere nella descrizione del lavoro di un tecnico di servizio marittimo.

Conosciuti anche come tecnici di manutenzione marittima, i tecnici di assistenza marittima riparano e mantengono barche e altre imbarcazioni. I tecnici dell’assistenza marittima utilizzano la loro conoscenza, esperienza e capacità per riparare e installare motori, apparecchiature di navigazione, sistemi operativi, pompe e meccanismi di governo. Mantengono anche fibra di vetro, metallo e legno.

Descrizione del lavoro del tecnico dell’assistenza marina

Siamo alla ricerca di un tecnico dell’assistenza marittima affidabile e sicuro di sé per eseguire la manutenzione e le riparazioni su una varietà di imbarcazioni marine. Le responsabilità del tecnico dell’assistenza marittima includono l’ispezione e il collaudo regolari di motori, eliche e meccanismi dello sterzo, nonché la sostituzione di valvole e bulloni. Dovresti anche essere in grado di acquistare gli strumenti e le forniture necessari.

Per avere successo come tecnico dell’assistenza marittima, dovresti avere un’eccellente attenzione ai dettagli e una forte autodisciplina. Un eccezionale tecnico dell’assistenza marittima dimostra una grande coordinazione occhio-mano e dovrebbe essere in grado di seguire le istruzioni scritte e verbali.

Responsabilità del tecnico dell’assistenza marittima:

  • Pulizia, riparazione e manutenzione di tutte le parti della barca o dell’imbarcazione.
  • Leggere gli ordini di riparazione e installazione per determinare il materiale, il tempo e le attrezzature necessarie.
  • Raschiare vecchie pitture, cirripedi e detriti dalle navi.
  • Rimozione e sostituzione di sezioni marce o arrugginite della nave.
  • Costruzione di parti di ricambio utilizzando disegni, seghe e vari utensili manuali e elettrici.
  • Collaudo di motori, eliche, timoneria e apparecchiature di navigazione.
  • Miscelazione e applicazione di vernici, cere e gelcoat.
  • Collaborazione e consulenza con il supervisore e altri professionisti e fornitori pertinenti.
Più popolare:  Come diventare Responsabile della manutenzione • Chi è? Cosa fa?

Requisiti del tecnico dell’assistenza marittima:

  • Diploma di scuola superiore.
  • Potrebbe essere richiesto un certificato pertinente.
  • Esperienza pratica con strumenti e attrezzature utilizzati nella manutenzione marittima.
  • Capacità di leggere e comprendere manuali tecnici.
  • Buone capacità di comunicazione verbale e scritta.
  • Buone capacità di servizio al cliente.
  • Volontà di apprendere e accettare feedback costruttivi.
  • La capacità di trasportare carichi pesanti e di stare in piedi, sedersi e chinarsi per periodi prolungati.

Domande di intervista al tecnico dell’assistenza marina

Domande di intervista al tecnico del servizio marittimo con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

A volte chiamati tecnici di manutenzione marittima, i tecnici di assistenza marittima riparano e mantengono barche e varie imbarcazioni. I tecnici dell’assistenza marina riparano e installano motori, apparecchiature di navigazione, sistemi operativi, cavi elettrici e meccanismi di governo. Inoltre riparano e mantengono la vetroresina e la lavorazione del legno.

Quando intervistano i tecnici dell’assistenza marina, i migliori candidati dimostreranno capacità di ascolto attivo e passione per il loro mestiere. Diffida dei candidati che sembrano letargici e privi di disciplina.

Domande di intervista per i tecnici dell’assistenza marittima:

1. Qual è la sfida più grande che hai dovuto affrontare come tecnico dell’assistenza marittima?

Verifica il livello di abilità, le capacità di risoluzione dei problemi e rivela potenziali punti deboli.

2. Puoi spiegare come eseguiresti la manutenzione ordinaria su una barca?

Dimostra la conoscenza delle procedure di manutenzione, nonché capacità di pensiero logico.

3. Puoi descrivere un momento in cui la tua attenzione ai dettagli è andata a vantaggio di un cliente?

Rivela il livello di abilità e verifica una conoscenza approfondita della manutenzione marina.

4. Cosa faresti se scoprissi un problema che non potresti risolvere?

Più popolare:  Come diventare Maestro elettricista • Chi è? Cosa fa?

Verifica le capacità di comunicazione e di pensiero critico.

5. Puoi condividere un momento in cui hai commesso un errore? Come lo hai risolto?

Valuta la responsabilità e la volontà di apprendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button