Come diventare Specialista delle collezioni • chi è? cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le competenze che dovrebbero essere presenti in una descrizione del lavoro di specialista delle collezioni.

Il ruolo di uno specialista in riscossione è quello di fungere da collegamento tra i creditori e i consumatori di un’azienda. Hanno il compito di osservare i conti per identificare i pagamenti scaduti, segnalare l’attività di raccolta, rispondere alle domande dei clienti e sviluppare piani di rimborso. Noto anche come agente di riscossione.

Descrizione del lavoro dello specialista delle collezioni:

La nostra azienda è alla ricerca di uno specialista di collezioni esperto e motivato che si unisca al nostro dinamico team di collezioni. I tuoi compiti includeranno l’elaborazione dei rimborsi dei clienti, la revisione delle modifiche dell’account, la risoluzione delle incongruenze dei clienti e la raccolta dei pagamenti in ritardo.

Il ruolo richiede qualcuno con la capacità di bilanciare tra il mantenimento di rapporti di fiducia e la garanzia di pagamenti tempestivi. Dovresti possedere eccezionali capacità di comunicazione e negoziazione, nonché una conoscenza approfondita delle leggi e delle politiche relative al recupero crediti.

Responsabilità:

  • Supervisionare i conti assegnati per identificare i debiti irrisolti.
  • Sviluppa piani di rimborso efficaci.
  • Follow-up con i clienti su conti scaduti.
  • Controlla tutti i pagamenti mensili e i rimborsi.
  • Ricerca e implementazione di tecniche di raccolta efficaci.
  • Eseguire tutti i compiti amministrativi relativi alla garanzia dell’efficienza dell’ufficio.
  • Crea record di credito mensili.
  • Rispondi alle richieste dell’account del cliente in modo tempestivo e professionale.
Più popolare:  Come diventare Dirigente per lo sviluppo aziendale• chi è? cosa fa?

  • Richiesto diploma di scuola superiore o titolo equipollente.
  • Un minimo di 2 anni di esperienza in un ruolo simile.
  • Ottima conoscenza dei processi di fatturazione e incasso.
  • Comunicazione eccezionale e capacità interpersonali.
  • Altamente abile nella negoziazione.
  • Conoscenza approfondita delle leggi e delle politiche relative al recupero crediti.
  • Buone capacità amministrative.

Domande di intervista agli specialisti delle collezioni

Domande del colloquio dello specialista delle collezioni con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

Uno specialista delle collezioni coordina e supporta l’esecuzione dei conti di una società. Sono responsabili della supervisione di tutti gli aspetti del dipartimento crediti e riscossioni di un’azienda, incluso il monitoraggio degli account negligenti, la conservazione dei registri dei pagamenti e la definizione dei limiti di credito.

Domande per l’intervista agli specialisti delle collezioni:

1. Con che frequenza contatteresti i clienti? Giustifica la tua risposta.

Dimostra le capacità di gestione dell’account del candidato.

2. Come si tiene traccia dei record di pagamento per ogni account?

Evidenzia le capacità amministrative e organizzative del candidato.

3. Come gestireste un cliente aggressivo?

Verifica le capacità interpersonali del candidato.

4. Puoi fare un esempio di una volta in cui hai convinto un cliente a ripagare un debito? Descrivi i passaggi che hai eseguito.

Dimostra le capacità di negoziazione del candidato.

5. Puoi descriverci come costruiresti una relazione di successo con un cliente?

Mostra la capacità del candidato di stabilire relazioni con i clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button