Come diventare Rappresentante di vendita interno • Chi è? Cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le competenze che dovrebbero essere contenute nella descrizione del lavoro di un addetto alle vendite.

I rappresentanti di vendita interni vendono prodotti e servizi ai clienti in un ambiente di ufficio o in un punto vendita al dettaglio. In ogni contesto, si occuperanno principalmente di clienti occasionali o di vendite di origine tramite e-mail, chiamate a freddo e chiamate di follow-up.

Descrizione posizione: Rappresentante di vendita interno

Siamo alla ricerca di un rappresentante di vendita interno motivato e ben informato che si unisca al nostro team di vendita. Il rappresentante di vendita interno sarà responsabile dello sviluppo di nuovi contatti, della comunicazione con i clienti, della comprensione delle loro esigenze e della garanzia di un processo di vendita regolare. Dovresti essere in grado di chiudere le vendite e raggiungere gli obiettivi.

Per avere successo come rappresentante di vendita interno, dovresti essere in grado di costruire un rapporto istantaneo e raggiungere la soddisfazione del cliente. Un rappresentante di vendita interno di alto livello dovrebbe anche essere molto competitivo e un buon ascoltatore.

Responsabilità interne del rappresentante di vendita:

  • Comunicare con i clienti, effettuare chiamate in uscita a potenziali clienti e seguire i lead.
  • Comprendere le esigenze dei clienti e identificare le opportunità di vendita.
  • Rispondere alle domande dei potenziali clienti e inviare ulteriori informazioni tramite e-mail.
  • Tenere il passo con le informazioni e gli aggiornamenti su prodotti e servizi.
  • Creazione e gestione di un database di clienti attuali e potenziali.
  • Spiegazione e dimostrazione delle caratteristiche di prodotti e servizi.
  • Rimanere informati sui prodotti e servizi concorrenti.
  • Prodotti e servizi di upselling.
  • Ricerca e qualificazione di nuovi contatti.
  • Chiusura delle vendite e raggiungimento degli obiettivi di vendita.
Più popolare:  Come diventare Rappresentante di vendita • Chi è? Cosa fa?

Requisiti del rappresentante di vendita interno:

  • Diploma di maturità scientifica/GED.
  • Preferibile esperienza precedente in un call center outbound o in una posizione di vendita correlata.
  • Competenza in Microsoft Office e software CRM come Salesforce.com.
  • Ottime capacità di comunicazione, sia verbale che scritta.
  • Buone capacità organizzative e capacità di multitasking.
  • Eccellenti capacità di telefonata e chiamate a freddo.
  • Abilità eccezionali nel servizio clienti.
  • Forti capacità di ascolto e vendita.
  • Capacità di raggiungere gli obiettivi.

Domande di intervista al rappresentante di vendita interno

Domande di intervista al rappresentante di vendita interno con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

I rappresentanti di vendita interni vendono prodotti e servizi ai clienti presso un negozio al dettaglio o al telefono da un ambiente di ufficio.

Il candidato più idoneo sarà in grado di comprendere le esigenze di un cliente e presentare con sicurezza una soluzione adeguata. Evita candidati con scarse capacità di ascolto e comunicazione.

Domande di intervista per i rappresentanti di vendita interni:

1. Come procedi per generare lead?

Ciò rivela la creatività, la formazione e l’esperienza lavorativa del candidato.

2. Come rimani motivato durante una giornata difficile?

Rivela ciò che guida il candidato.

3. Come si determina quali sono le esigenze di un cliente?

Dimostra la capacità del candidato di comprendere le esigenze e i requisiti dei clienti.

4. Qual è il tuo track record di raggiungimento degli obiettivi?

Rivela l’esperienza lavorativa del candidato.

5. Puoi fornire un esempio di come gestisci le obiezioni dei clienti?

Mostra le capacità di vendita del candidato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button