Come diventare Paramedico • chi è? cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le abilità che dovrebbero essere nella descrizione del lavoro di un paramedico

Conosciuti anche come tecnici medici di emergenza, i paramedici forniscono assistenza medica in loco ai pazienti sul campo. Sono i primi soccorritori e arrivano sulle scene mediche di emergenza per curare le persone che sono state coinvolte in incidenti automobilistici, emergenze o altre crisi.

Descrizione del lavoro paramedico

Stiamo cercando un paramedico esperto che faccia parte del nostro team di professionisti sanitari. La tua responsabilità principale sarà quella di fornire una rapida assistenza medica di emergenza che includerà la risposta alle chiamate di emergenza, l’esecuzione di varie procedure mediche, la somministrazione di farmaci, quando necessario, e il trasporto dei pazienti alle strutture sanitarie. Devi essere in grado di lavorare in un ambiente frenetico e ad alta pressione.

Per avere successo in questo ruolo devi impegnarti a fornire la migliore assistenza ai pazienti. Sarai compassionevole, concentrato e in grado di collaborare con altri primi soccorritori, come agenti di polizia e vigili del fuoco.

Responsabilità del paramedico:

  • Guidare l’ambulanza e/o altri veicoli di emergenza.
  • Rispondere a chiamate di emergenza e trasmissioni radio.
  • Valutare i pazienti sulla scena e fare diagnosi preliminari.
  • Fornire cure mediche di emergenza, compresa la somministrazione di farmaci, sollievo dal dolore, infusioni endovenose e medicazione di ferite/lesioni.
  • Impiegando attrezzature specialistiche, come ventilatori e defibrillatori, quando necessario.
  • Trasporto dei pazienti al pronto soccorso di strutture sanitarie, come gli ospedali.
  • Monitoraggio e assistenza ai pazienti durante il trasporto.
  • Comunicare con il personale medico delle strutture sanitarie al fine di fornire informazioni sui pazienti, comprese le condizioni mediche e il piano di trattamento.
  • Scrittura e invio di rapporti accurati su incidenti e pazienti.
  • Pulizia dell’ambulanza/veicolo di emergenza e manutenzione delle attrezzature mediche.
Più popolare:  Come diventare Fisioterapista• chi è? cosa fa?

Requisiti paramedici:

  • Diploma o laurea triennale in scienze paramediche.
  • Certificazione NREMT e deve essere registrata presso il competente Consiglio delle Professioni Sanitarie.
  • Comprovata esperienza come paramedico.
  • Patente di guida valida.
  • Conoscenza delle procedure mediche, della terminologia e dei farmaci in loco.
  • Esperienza nell’uso di apparecchiature e dispositivi medici.
  • Capacità di lavorare in orari irregolari, compresi i fine settimana e i giorni festivi.
  • Ottimo livello di forma fisica, resistenza, vista e agilità fisica.
  • Eccezionali capacità di guida e di navigazione.
  • Ottime capacità di comunicazione.

Domande di intervista al paramedico

Domande del colloquio paramedico con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

I paramedici, noti anche come tecnici medici di emergenza, sono i primi soccorritori formati per fornire cure mediche rapide in situazioni di emergenza.

Quando intervisti i candidati per questo ruolo, cerca persone che siano addestrate a fare diagnosi rapide e non siano scosse da crisi mediche allarmanti. Il candidato ideale dovrebbe essere compassionevole e motivato. Diffidare delle persone che non hanno la resistenza per il lavoro.

Domande di intervista per i paramedici:

1. Descrivi un momento in cui hai dovuto fornire cure mediche immediate a una persona ferita. Quali procedure hai eseguito e hai seguito dei protocolli medici specifici?

Mostra la capacità di aderire a procedure e protocolli medici stabiliti.

2. Sei chiamato sulla scena del crimine. Come svolgeresti il ​​tuo ruolo di paramedico senza prove inquietanti?

Dimostra di essere a conoscenza della procedura penale e che conserveranno le prove mentre curano con successo il loro paziente.

3. Descrivi la chiamata più impegnativa che hai ricevuto fino ad oggi come paramedico. Come hai gestito la situazione?

Indica la capacità di mantenere la calma in una situazione medica difficile ed evidenzia le capacità richieste per essere un soccorritore di emergenza di successo.

Più popolare:  Come diventare Assistente fisioterapista• chi è? cosa fa?

4. Come si dà la priorità alle cure mediche sul campo?

Mostra di comprendere i principi del triage.

5. Come ti mantieni aggiornato su nuovi trattamenti e procedure mediche?

Illustra la formazione continua e lo sviluppo professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button