Come diventare Ottico • chi è? cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le abilità che dovrebbero essere nella descrizione del lavoro di un ottico.

Un ottico aiuta i clienti a indossare occhiali o lenti a contatto, previa prescrizione di optometristi o oftalmologi. Conosciuto anche come un ottico di distribuzione, l’ottico consiglia ai clienti gli stili e le caratteristiche degli occhiali per soddisfare al meglio le loro esigenze.

Descrizione lavoro ottico

Cerchiamo un Ottico socievole e amichevole che lavori con i nostri clienti per trovare gli occhiali più adatti alle loro esigenze. L’ottico consiglierà occhiali specifici, misurerà, indosserà e regolerà gli occhiali e insegnerà ai clienti a indossare e prendersi cura adeguatamente degli occhiali o delle lenti a contatto.

Per avere successo come ottico, dovresti avere un forte servizio clienti, capacità interpersonali e di comunicazione. Dovresti essere in grado di consigliare occhiali speciali come per uso sportivo e professionale, oltre a fornire informazioni e consigliare tinte e rivestimenti antiriflesso.

Responsabilità dell’ottico:

  • Ottenere le prescrizioni dei pazienti da optometristi e oftalmologi.
  • Acquisizione delle informazioni del cliente e misurazioni dell’area oculare.
  • Raccomandare montature o lenti a contatto che si adattino allo stile, al viso e alle specifiche del cliente.
  • Regolazione e adattamento dei telai secondo le prescrizioni e le specifiche del cliente, nonché in base al viso del cliente.
  • Preparazione degli ordini di lavoro per i tecnici ottici da utilizzare per la produzione delle lenti.
  • Utilizzo di attrezzature specializzate, come calibri, lensometri e misuratori di lenti.
  • Mantenere l’inventario di montature e lenti a contatto per garantire la varietà dei prodotti e la soddisfazione del cliente.
  • Riparazione di telai rotti.
  • Educare i clienti su come indossare e mantenere occhiali e lenti a contatto.
  • Svolgimento di compiti amministrativi, come la gestione delle prescrizioni, dei registri dei clienti e delle assicurazioni.
Più popolare:  Come diventare Trasportatore del paziente• chi è? cosa fa?

Requisiti dell’ottico:

  • Una laurea o una certificazione in Ottica.
  • Formazione sul posto di lavoro ed esperienza nel lavoro clinico.
  • Una licenza o certificazione statale per esercitare la professione di ottico.
  • La capacità di utilizzare attrezzature specializzate.
  • Eccellente servizio clienti e capacità di vendita.

Domande per l’intervista all’ottico

Domande dell’intervista dell’ottico con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

Conosciuti anche come ottici di dispensazione, gli ottici aiutano i clienti a scegliere occhiali da vista e lenti a contatto adatti alle loro esigenze e specifiche. Gli ottici consigliano, regolano e fissano montature per occhiali e lenti a contatto.

Quando intervisti gli ottici, cerca candidati che dimostrino un eccellente servizio clienti e capacità di vendita. Prendi nota dei candidati che non hanno esperienza nel campo.

Domande di intervista per ottici:

1. Che attrezzatura usereste per riparare un telaio piegato?

Dimostra la conoscenza dei candidati delle apparecchiature ottiche e dei loro usi.

2. Quale metodo usereste per aiutare un cliente a scegliere il telaio perfetto?

Dimostra il servizio clienti e la capacità di vendita dei candidati.

3. Cosa diresti a un cliente che non è sicuro se utilizzare occhiali o lenti a contatto?

Cerca candidati che dimostrino capacità di servizio al cliente. Prendi nota dei candidati che tentano di concludere una vendita senza tenere conto delle esigenze del cliente.

4. Secondo te, cosa dovrebbe contenere un inventario di optometria di base?

Dimostra la conoscenza del candidato delle esigenze dei clienti e dei diversi tipi di occhiali.

5. Come risolvereste una controversia tra colleghi?

Dimostra le capacità interpersonali e comunicative dei candidati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button