Come diventare Ortodontista • chi è? cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le competenze che dovrebbero essere presenti in una descrizione del lavoro per ortodontista.

Gli ortodontisti sono specializzati nella diagnosi, prevenzione e correzione delle irregolarità dei denti e della mascella. Una delle loro funzioni principali è progettare, fabbricare o utilizzare apparecchi ortodontici per riallineare denti e mascelle al fine di consentire il normale funzionamento e migliorare l’aspetto.

Descrizione lavoro ortodontista

Cerchiamo un Ortodontista esperto per eseguire esami al fine di valutare le esigenze del paziente. Sarai anche responsabile dell’adattamento dei pazienti per protesi, apparecchi ortodontici e altri apparecchi ortodontici.

Per avere successo come ortodontista devi avere il desiderio di aiutare le persone, un interesse per la salute orale ed essere in grado di fornire un’assistenza eccezionale ai pazienti.

Responsabilità dell’ortodontista:

  • Utilizzo di vari test diagnostici per determinare le condizioni dei denti dei pazienti.
  • Studio delle cartelle cliniche dei pazienti, comprese le storie dentali, i modelli in gesso dei denti e i raggi X per sviluppare piani di trattamento per i pazienti.
  • Discutere i piani di trattamento e le stime dei costi con i pazienti.
  • Trattare problemi di occlusione e altre condizioni orali.
  • Istruire gli assistenti su procedure e tecniche ortodontiche.
  • Collaborare con altri specialisti, come dentisti e chirurghi orali, per coordinare i servizi ortodontici all’interno del piano di trattamento generale.
  • Adattamento dei pazienti per vari apparecchi ortodontici.
  • Pianificazione di controlli regolari con i pazienti per apportare modifiche agli apparecchi ortodontici, come il serraggio delle parentesi graffe e il monitoraggio dei progressi del paziente.
  • Educare i pazienti alla cura ortodontica continua e spiegare metodi di igiene orale adeguati per una buona salute orale.
  • Fornire rinvii ad altri professionisti, come chirurghi orali, quando necessario.
Più popolare:  Come diventare Medico di Medicina dello Sport• chi è? cosa fa?

Requisiti per l’ortodontista:

  • Laurea in biologia, chimica o un campo correlato.
  • Dottore in Odontoiatria Medica (DMD) o Dottore in Chirurgia Odontoiatrica (DDS).
  • Ulteriori studi in ortodonzia, accreditati dall’American Dental Association (ADA).
  • Membro dell’American Association of Orthodontists (AAO).
  • Conoscenza approfondita di vari stampi e apparecchi ortodontici.
  • Esperienza nell’uso di strumenti manuali (ablatori parodontali, tappatori di bande, frese, pinze) e strumenti diagnostici (raggi X digitali, immagini 3D).
  • Superba destrezza e coordinazione occhio-mano.
  • Eccellenti capacità di gestione del paziente.
  • Eccellenti abilità comunicative ed interpersonali.

Domande di intervista all’ortodontista

Domande dell’intervista per ortodontisti con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

Gli ortodontisti lavorano in un’area speciale dell’odontoiatria che si concentra sulla risoluzione del disallineamento dei denti e della mascella e di altre condizioni ortodontiche.

Gli ortodontisti di successo impiegano forti capacità analitiche, di risoluzione dei problemi e interpersonali. Evita i candidati che non mostrano destrezza quando lavorano con vari strumenti manuali ortodontici.

Domande di intervista per ortodontisti:

1. Descrivi un momento in cui hai collaborato con altri professionisti, come dentisti o chirurghi orali, per sviluppare un piano di trattamento per un paziente. Ha avuto successo?

Mostra la capacità di lavorare con gli altri.

2. Quali iscrizioni e affiliazioni ad associazioni professionali hai?

Dimostra che il candidato è attivo e coinvolto nel campo dell’ortodonzia.

3. Descrivi il tuo caso di ortodonzia di maggior successo. Quali fattori hanno contribuito al tuo successo?

Dimostra competenza ed esperienza lavorativa.

4. Quali strumenti usi per adattare un paziente a un apparecchio ortodontico?

Verifica la capacità di utilizzare gli strumenti giusti per la corretta procedura ortodontica.

5. Come ti mantieni aggiornato sui nuovi trattamenti e sui progressi dell’ortodonzia?

Più popolare:  Come diventare Estetista• chi è? cosa fa?

Mostra formazione continua e sviluppo professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button