Come diventare Insegnante di istruzione post-secondaria • Chi è? Cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le abilità che dovrebbero essere presenti in una descrizione del lavoro dell’insegnante post-secondario

Gli insegnanti post-secondari istruiscono ed istruiscono gli studenti coinvolti nei corsi dopo il liceo. Formano le persone secondo programmi che hanno obiettivi specifici e conducono ricerche e amministrazione per le loro classi. Gestiscono anche attività come lo sviluppo dei materiali del corso, la valutazione, il feedback e lo sviluppo di nuovi corsi.

Descrizione del lavoro dell’insegnante post-secondario

Stiamo cercando un insegnante post-secondario di qualità che si occupi della presentazione, pianificazione e sviluppo dei nostri corsi. In questo ruolo, ti verrà richiesto di insegnare in classi, formulare materiali per il corso, fornire feedback agli studenti e gestire le attività amministrative associate relative alla posizione.

Per garantire il successo come insegnante post-secondaria, dovresti essere sicuro della tua materia di competenza ed essere in grado di fornire presentazioni di qualità agli studenti. Un insegnante post-secondario di prim’ordine sarà ben parlato, avrà grandi capacità di presentazione e avrà una conoscenza approfondita delle pratiche e delle metodologie di insegnamento.

Responsabilità dell’insegnante post-secondario:

  • Sviluppo di risorse e materiali didattici per conferenze e lezioni.
  • Tenere lezioni e lezioni agli studenti sia di persona che online.
  • Formulare e sviluppare programmi di studio per i corsi nel tuo dipartimento.
  • Lavorare con altri insegnanti per migliorare o modificare i corsi durante l’anno.
  • Contrassegno, valutazione e valutazione di incarichi, test e altre forme di test.
  • Offrire feedback e consigli agli studenti in relazione al corso.
  • Consulenza agli studenti su argomenti relativi al corso e crescita professionale nel campo.
  • Contribuire e rimanere aggiornati sugli sviluppi nella propria area di specializzazione.
  • Incontrarsi regolarmente con altri membri della facoltà/dipartimento per discutere argomenti relativi al corso.
  • Partecipare a riunioni organizzative, simposi e conferenze come e quando richiesto.
Più popolare:  Come diventare Assistente laureato • chi è? cosa fa?

Requisiti dell’insegnante post-secondario:

  • Un master o un dottorato di ricerca. nell’area di specializzazione in cui vorresti insegnare.
  • Almeno tre anni di esperienza come insegnante post-secondaria nel tuo campo di specializzazione.
  • Una comprensione delle migliori pratiche di insegnamento e dell’amministrazione correlata al corso.
  • Esperienza nello sviluppo e nella presentazione di conferenze, lezioni e corsi.
  • Ottime capacità interpersonali e capacità di parlare in pubblico.
  • Competenza nella valutazione e nella gestione del feedback degli studenti.
  • Competenza informatica, con conoscenza dettagliata dei sistemi di gestione utilizzati nell’istruzione (Blackboard, Sakai).
  • Capacità di lavorare con classi di varie dimensioni e assistere studenti provenienti da diversi livelli di istruzione e background.
  • Forti capacità di ricerca e scrittura.
  • Ottime capacità verbali e di presentazione.

Domande di intervista agli insegnanti post-secondari

Domande del colloquio per insegnanti post-secondarie con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

Gli insegnanti di istruzione post-secondaria impartiscono e gestiscono l’istruzione di corsi e classi a persone oltre il livello di scuola superiore. Formulano, progettano e presentano le classi, nonché gestiscono il regolare svolgimento delle questioni relative ai corsi durante tutto l’anno scolastico.

Quando intervistano insegnanti post-secondari, i candidati forti avranno un’ottima comprensione della loro area tematica e una conoscenza approfondita dei principi dell’insegnamento e delle linee guida del settore educativo. Diffidare dei candidati che sembrano essere sottoqualificati o inesperti e che mancano di buone capacità interpersonali.

Domande di intervista per insegnanti di istruzione post-secondaria:

1. In che modo pensi che la collaborazione con altri docenti e insegnanti avvantaggi gli studenti della tua classe?

Esamina l’opinione e la capacità del candidato di lavorare in gruppo.

2. Qual è il tuo metodo preferito e meno preferito per testare le conoscenze in classe?

Più popolare:  Come diventare Insegnante Aide • Chi è? Cosa fa?

Descrive l’esperienza educativa e di insegnamento del candidato, nonché le sue opinioni personali sui test.

3. Come ti comporteresti con uno studente ribelle che interrompe la tua lezione o classe?

Verifica la capacità del candidato di affrontare le interruzioni.

4. Qual è il tuo stile di supervisione dei progetti nella tua area disciplinare?

Rivela i principi educativi/formativi del candidato nonché il suo stile di gestione individuale.

5. Quali obiettivi chiave consideri quando sviluppi un piano del corso e una strategia per le lezioni?

Evidenzia le considerazioni del candidato per l’insegnamento e l’implementazione di un corso educativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button