Come diventare Compagno • chi è? cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le competenze che dovrebbero essere presenti in una descrizione del lavoro di accompagnamento.

I compagni forniscono le pulizie di base e l’assistenza ai malati, agli anziani o ai pazienti in convalescenza. Puliscono, pianificano e accompagnano i clienti ad attività ed eventi sociali e promuovono la salute dei loro clienti aderendo a farmaci, dieta ed esercizi fisici.

Descrizione del lavoro del compagno

Cerchiamo un Compagno compassionevole e attento che si prenda cura e assista i nostri clienti per garantire che conducano una vita sana e sicura. Il compagno fornirà supporto emotivo mentre i clienti guariscono o affrontano disabilità, invecchiamento, malattia o interventi chirurgici. Si occuperanno delle pulizie di base, prepareranno i pasti, ricorderanno ai clienti di assumere farmaci, aiuteranno i clienti a impegnarsi in attività ed eventi sociali ed eseguiranno altre attività per aiutare i clienti a sentirsi sicuri e supportati. Dovresti avere forti capacità di comunicazione e pianificazione ed essere disposto a soddisfare le esigenze fisiche della posizione e rispettare tutte le indicazioni di sicurezza, mediche e dietetiche.

Per essere un Companion di successo, dovresti concentrarti sul fornire la migliore assistenza e supporto possibile ai tuoi clienti. Dovresti essere comprensivo, responsabile, attento e attento ai dettagli.

Responsabilità del compagno:

  • Coinvolgere i clienti conversando con loro, pianificandoli e assistendoli mentre partecipano ad attività sociali e hobby appropriati.
  • Gestire le pulizie di base, come spolverare, spazzare, pulire, organizzare e fare il bucato.
  • Pianificazione e preparazione dei pasti per i clienti, tenendo conto delle restrizioni dietetiche e delle preferenze.
  • Prendersi un genuino interesse per i clienti ascoltando le loro esigenze, assicurandosi che il loro ambiente sia pulito e sicuro e fornendo loro cibo e farmaci adeguati.
  • Monitoraggio dei clienti, registrazione e segnalazione di eventuali sviluppi o preoccupazioni a parti appropriate, come supervisori aziendali, medici o familiari.
  • Guidare i clienti a uscite o eventi programmati.
  • Gestire le commissioni per o con i clienti, come fare la spesa, pagare le bollette, scrivere lettere, ecc.
  • Fornire supporto emotivo ai clienti mentre guariscono o affrontano le loro condizioni.
Più popolare:  Come diventare Assistente dentale ortodontico• chi è? cosa fa?

Requisiti del compagno:

  • Diploma di scuola superiore o equivalente.
  • Potrebbero essere preferiti più istruzione, esperienza, abilità o interessi specifici o formazione.
  • Potrebbe essere richiesta la conoscenza della lingua del cliente.
  • Ottime referenze e una patente di guida valida con un libretto di guida pulito.
  • Forti capacità di comunicazione, ascolto, pianificazione, pulizia e ragionamento.
  • Capacità di gestire le richieste fisiche, come sollevare o supportare i clienti e stare in piedi, camminare, piegarsi o gattonare per lunghi periodi
  • Primo soccorso. La RCP o la formazione infermieristica possono essere un vantaggio.
  • Approccio premuroso e comprensivo al lavoro con i clienti.
  • Disponibilità a seguire le indicazioni e aderire a tutte le politiche aziendali, le procedure di sicurezza e i piani dietetici, di esercizio fisico e di farmaci.

Domande di intervista al compagno

Domande dell’intervista del compagno con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

I compagni cucinano, puliscono e si prendono cura di malati, anziani o pazienti che si stanno riprendendo dopo un infortunio o un intervento chirurgico. I candidati idonei saranno comprensivi e responsabili. Evita candidati disorganizzati o disinteressati.

Domande di intervista per i compagni

1. Descrivi la tua esperienza di caregiver. Con quali condizioni e gruppi di età hai lavorato?

Fornire informazioni sul background del richiedente.

2. Se un paziente fosse di cattivo umore, cosa faresti per motivarlo a prendere medicine, fare esercizio fisico, ecc.?

Dimostra che il candidato può mantenere il paziente impegnato.

3. Quanto bene lavori in situazioni di tensione? Fornisci esempi utilizzando la tua esperienza come caregiver.

Dimostra la capacità di gestire lo stress.

4. Descrivi le attività quotidiane che ti aspetti di svolgere come compagno. Ci sono attività che non ti senti a tuo agio nell’eseguire?

Più popolare:  Come diventare Navigatore infermiera• chi è? cosa fa?

Rivela le aspettative di lavoro.

5. Come rispondereste ai bisogni emotivi del vostro paziente?

Mostra intelligenza emotiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button