Come diventare Case Manager • Chi è? Cosa fa?

Scopri i requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le competenze che dovrebbero essere presenti in una descrizione del lavoro di Case Manager.

Un Case Manager aiuta le persone a gestire le loro esigenze di assistenza sanitaria e di servizi sociali, aiutandole a ottenere l’accesso ai servizi. I clienti possono includere malati cronici, anziani, bambini e persone in fase di riabilitazione fisica.

Descrizione del lavoro di Case Manager

Siamo interessati ad assumere un nuovo Case Manager per entrare a far parte del nostro team e assumere la proprietà di una serie di casi nuovi ed esistenti. Dovresti avere una precedente esperienza come Case Manager che possiede un ampio portafoglio di casi. Avrai bisogno di una laurea in un campo rilevante ed esperienza di lavoro con i clienti per sviluppare piani di trattamento.

Responsabilità del case manager:

  • Gestire un portafoglio di casi.
  • Incontrare i clienti regolarmente.
  • Stabilire e mantenere relazioni efficaci con le principali parti interessate.
  • Gestione proattiva dei fornitori.
  • Lavorare in conformità con la legislazione pertinente, le migliori pratiche sanitarie e le politiche e procedure interne.
  • Aggiornamento e gestione accurati dei casi.
  • Mantenere informazioni accurate e aggiornate sul caso.
  • Aiutare a gestire i bisogni e i servizi sanitari dei pazienti in aree quali l’assistenza a lungo termine, la salute mentale, l’abuso di sostanze e l’assistenza geriatrica.
  • Lavora con i clienti per creare un piano di trattamento.
  • Collabora con ogni fornitore di servizi su un piano di dimissione.

Requisiti del case manager:

  • Laurea triennale o magistrale in economia, comunicazione, assistenza sociale o settore correlato.
  • Esperienza come case manager.
  • Esperienza di lavoro con i clienti per sviluppare un piano di trattamento.
  • Buona conoscenza della legislazione pertinente ai casi.
  • Patente di guida valida.
  • Background in assistenza sanitaria, lavoro sociale, salute mentale, assistenza ai disabili, recupero dall’abuso di sostanze, assistenza geriatrica e assistenza a lungo termine.
  • Esperienza dimostrata all’interno di un ambiente di servizio clienti.
  • Ottime capacità di comunicazione, sia scritta che verbale.
  • Risultato incentrato sulla capacità di gestire richieste concorrenti.
Più popolare:  Come diventare Medico • Chi è? Cosa fa?

Domande di intervista al Case Manager

Domande dell’intervista al Case Manager con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

I Case Manager mettono in contatto le persone bisognose con i servizi sanitari e sociali e le aiutano a gestire molti aspetti della loro vita. I candidati selezionati saranno comprensivi e pieni di risorse. Evita i candidati che non hanno capacità di comunicazione o compassione.

Domande di intervista per i case manager

1. Qual è stato il tuo caso più impegnativo? Più gratificante?

Rivela di più sulla storia del lavoro.

2. Come affronti un nuovo caso? Cosa fai per capire meglio le circostanze/le persone coinvolte?

Spiega come il candidato affronta nuovi compiti.

3. Il tuo caso include un familiare con bisogni speciali. Quali risorse potresti suggerire per loro?

Verifica la conoscenza del lavoro

4. Come lavori con persone arrabbiate o violente? Come affronti il ​​lavoro sotto questo tipo di stress?

Verifica la capacità di gestire lo stress.

5. Quando lavori sui casi, come ti motivi e ti assicuri che tutte le pratiche burocratiche, le visite e gli altri lavori vengano svolti?

Dimostra capacità di gestione delle attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button