Come diventare Addetto alla manutenzione • chi è? cosa fa?

Informazioni sui requisiti chiave, i doveri, le responsabilità e le competenze che dovrebbero essere contenute nella descrizione del lavoro di un addetto alla manutenzione.

Gli addetti alla manutenzione, noti anche come riparatori, riparano e mantengono attrezzature meccaniche, edifici e macchine. I compiti includono lavori idraulici, pittura, riparazione e manutenzione di pavimenti, riparazioni elettriche e manutenzione di sistemi di riscaldamento e aria condizionata.

Descrizione di lavoro dell’operaio di manutenzione

Stiamo assumendo un addetto alla manutenzione per entrare a far parte del nostro team di manutenzione. Ispezionerai diverse apparecchiature ed eseguirai riparazioni di base o manutenzione preventiva quando necessario. Per svolgere bene questo ruolo è necessario avere una precedente esperienza nella manutenzione, essere altamente qualificati con vari utensili manuali e elettrici ed essere in grado di leggere progetti e manuali di riparazione.

Responsabilità dell’addetto alla manutenzione:

  • Conduzione di ispezioni di routine dei locali e delle attrezzature.
  • Eseguire la manutenzione preventiva.
  • Gestire le riparazioni e la manutenzione di base.
  • Supervisionare gli appaltatori quando sono necessarie riparazioni professionali.
  • Diagnosticare problemi meccanici e correggerli.
  • Riparazione di macchine, attrezzature o strutture secondo necessità.

Requisiti dell’addetto alla manutenzione:

  • Comprovata esperienza di manutenzione.
  • Diploma di scuola superiore o diploma di istruzione generale (GED).
  • Laurea conseguita presso un istituto tecnico.
  • Abile nell’uso di utensili manuali e elettrici.
  • Capacità di smontare macchine, apparecchiature o dispositivi per rimuovere e sostituire parti difettose.
  • Possibilità di controllare progetti, manuali di riparazione o cataloghi di parti, se necessario.
  • Capacità di utilizzare strumenti comuni come martelli, argani, seghe, trapani e chiavi inglesi.
  • Esperienza con strumenti di misura di precisione o dispositivi di prova elettronici.
  • Esperienza nella manutenzione ordinaria.
  • Forti capacità organizzative e di follow-up.
  • Occhio per i dettagli.
  • Presentazione e atteggiamento professionali.
  • Capacità di mantenere la concentrazione mentre si lavora individualmente.
  • Ottime capacità di gestione del tempo.
Più popolare:  Come diventare Sarto• chi è? cosa fa?

Domande di intervista all’addetto alla manutenzione

Domande di colloquio per addetti alla manutenzione con suggerimenti dettagliati sia per i responsabili delle assunzioni che per i candidati.

L’addetto alla manutenzione, o addetto alle riparazioni, esegue la manutenzione e le riparazioni su strutture, attrezzature e macchine. I candidati idonei saranno abili risolutori di problemi con un’attitudine alla meccanica. Evita i candidati che mancano di pensiero critico o capacità di acquisto.

Domande di intervista per addetti alla manutenzione

1. Descrivi alcune delle attrezzature o delle strutture con cui hai lavorato in passato.

Rivela di più sulla storia del lavoro.

2. Se più guasti della macchina contemporaneamente, quale ripareresti per primo? Perché?

Dimostra capacità di gestione del tempo.

3. Noti che un altro membro del personale di manutenzione non sta seguendo le procedure. Come lo gestireste?

Mostra la volontà di rispettare le regole.

4. Ci sono alcuni tipi di riparazioni che ti piace davvero fare? Sono alcuni con cui lotti?

Rivela i possibili punti di forza/debolezza.

5. Come risolvete i problemi con le apparecchiature? Usa le esperienze per supportare la tua risposta.

Dimostra capacità tecniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button